Servizi rivolti alla persone in condizioni di fragilità/disagio sociale, finalizzati a promuovere l’autonomia e l’inclusione sociale.

Nucleo Inserimento Lavorativo (NIL)

Il servizio attiva percorsi di orientamento e valutazione propedeutici al lavoro, attraverso l’utilizzo di borse lavoro e tirocini e facilita l’inserimento lavorativo delle persone con invalidità ritenute collocabilli dalla commissione ex legge 68 e per persone in condizione di fragilità sociale.

Servizio di Formazione all’Autonomia (SFA)

Il servizio offre a persone disabili, con età compresa dai 18 ai 35 anni, che non necessitino di alta protezione, interventi di potenziamento o sviluppo delle autonomie personali e relazionali. Il servizio contribuisce inoltre all’acquisizione di prerequisiti  utili all’inserimento lavorativo.

Progetti Riabilitativi Risocializzanti (PRR)

Il PRR è finalizzato all’attivazione di percorsi socio-riabilitativi  a favore di soggetti disabili e/o con disturbi psichiatrici.

Progetti NEET (Not in Education, Employment or Training)

Servizio rivolto ai giovani di età compresa tra i 18 e i 30 anni che non frequentano percorsi scolastici o lavorativi.

Il servizio offre interventi di orientamento e avvicinamento al mondo del lavoro, attraverso l’attivazione di tirocini extra-curricolari.

Per maggiori informazioni contattateci agli indirizzi di questa pagina:

 

Housing Sociale

Erogazione di misure regionali volte al mantenimento dell’abitazione in locazione e al contenimento dell’emergenza abitativa.

Consulta i bandi aperti al seguente link: Bandi di Concorso

Reddito di Cittadinanza

Offre ai soggetti beneficiari del Reddito di Cittadinanza la valutazione multidimensionale del bisogno del nucleo familiare e l’attivazione di un Progetto Personalizzato volto al superamento della condizione di fragilità.

A chi rivolgersi